Vannoni e il Partito Animalista Europeo: uniti contro la vera ricerca


Sulla bacheca della pagina Facebook di Davide Vannoni, un animalaro ha postato un comunicato stampa delirante del Partito Animalista Europeo dove viene accusata Telethon:  fondazione che si occupa di raccogliere fondi per la ricerca sulle malattie rare.

animal

Vannoni non perde tempo per inveire sulla ricerca, quella vera fatta i risultati concreti e pubblicazioni, con una grosse dose di becero populismo per guadagnarsi persino i favori degli animalisti estremisti.

1 rispost

Notiamo che Davide Vannoni si rivolge in seconda persona a Mario Bianchi chiamandolo Stefano.
Possibile che non riesca a riconoscere la differenza tra chi ha scritto l’articolo e chi l’ha postato?
Il prof di filosofia considera le iniezioni di cellule staminali negli animali a fini sperimentali come ” inutili sofferenze”, ma non bambini malati, i quali, seguendo il suo discorso, potrebbero essere identificati come “modelli alternativi all’animale” validi e predittivi.

E si scatena subito la polemica.
In risposta a Vannoni intervengono molti razionalisti, riportiamo un estratto della conversazione:

1 prima

 

6206994360827904

Gli animalisti insorgono:
ani1

 

ani2

 

ani3

Parlano di “lobbies del farmaco”proprio nella bacheca di chi voleva vendere il brevetto della cura miracolosa ad una multinazionale della cosmetica. Per approfondimenti leggete l’articolo.

ani 4

Persino il Partito Animalista Europeo interviene:

pae

Vannoni spiega agli “scienziati” la differenza tra metodo scientifico e cura compassionevole…

metodo scientifico

Intervengono una mamma, la cui figlia è morta a causa di una malattia rara:

mamma

E un chirurgo plastico:

medico chirurgo

C’è chi ne approfitta per fare una lezione veloce su come impiegare Pubmed, database online della letteratura scientifica.
Magari la prossima volta che Davide Vannoni scrive un protocollo per il “Metodo Stamina”, invece che portare frasi copincollate da Wikipedia, presenta qualcosa di più sensato, e magari potrebbe essere utile ad Alfredo Lio, admin dell’Olocausto Animale, Critica Scientifica alla Sperimentazione Animale ed altre pagine  facebook contro la ricerca, che pure in questo lungo tread è giunto per sfinire gli interlocutori a suon di papiri chilometrici  copincollati delle pubblicazioni elencate dalla LIMAV, come sempre.

nature1

nature 2

 

Concludiamo con po’ di ironia, una risposta di Vannoni che ci ha fatto molto sorridere.

fine

Qui potete seguire la discussione :
https://www.facebook.com/permalink.php?story_fbid=581184481931264&id=361525693960430

[BO]

Annunci

4 thoughts on “Vannoni e il Partito Animalista Europeo: uniti contro la vera ricerca

  1. Pingback: Tutti gli Articoli di IDdSA | In Difesa della Sperimentazione Animale

  2. Pingback: Chi ci sarà mai dietro Caterina Simonsen? | In Difesa della Sperimentazione Animale

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...