Il Mutismo della LAV: Non c’è più muto di chi non vuol parlare!

Cosa c’è di più Spregevole di manipolare una tragedia umana per proprio tornaconto?

Il caso Talidomide poteva essere evitato mediante la sperimentazione animale, come abbiamo ampiamente dimostrato in questi articoli:

Eppure gli animalisti fanno largo ricorso a tale tragedia sostenendo l’opposto, ossia attribuendone la responsabilità proprio alla sperimentazione animale! Tra questi non manca la Kuan, responsabile della LAV, la quale, in base a suddetta falsità, ha redarguito l’On. Giovanardi in occasione delle affermazioni di quest’ultimo sull’importanza della sperimentazione animale. Alla Kuan ha risposto il Professor Garattini, come abbiamo riportato in quest’altro articolo:

Nel frattempo, sprezzante del ridicolo, il Partito Animalista Europeo ha persino querelato Giovanardi per le sue correttissime affermazioni, si veda:

Sulla vicenda è intervenuta anche Nadia Malavasi, presidentessa dell’associazione delle Vittime del Talidomide, che ribadisce l’importanza della sperimentazione animale, si veda:

In seguito alla risposta del professor Garattini, la Kuan, invece di ammettere l’errore, persevera imperterrita nel dar credito a suddetta falsità, pertanto abbiamo ulteriormente disaminato le sue asserzioni in un nuovo articolo:

Inoltre, circa venti giorni fa, ho personalmente lanciato un appello affinché la Kuan rettificasse le proprie dichiarazioni… niente, nessuna risposta! L’appello ha sortito ben 43 richieste di rettifica, postate sulla bacheca pubblica della LAV, ma rimaste tutte inascoltate!

Ragionevolmente, è ammissibile che ad un admin di una pagina facebook possano sfuggire un paio di post in bacheca… ma è possibile non far caso a 43 post?! Non è che forse la LAV li ha deliberatamente ignorati?



[MV]